Cessione Real Nocera: Marrafino beffa Montalbano



Il sindaco aveva incontrato emissari del Nuvla

Dilettanti Regionali - 12/06/2012 15:00

 

La cessione del titolo all’Angri ha il sapore della beffa per il sindaco-allenatore Gaetano Montalbano, di fatto padre-padrone del calcio a Nocera Superiore. Infatti, sabato mattina, proprio il sindaco Gaetano Montalbano avrebbe dato appuntamento ai dirigenti del Nuvla San Felice (Giuseppe Giugliano, Aniello Pepe e Checco Vitaglione) nella città dell’Agro per formulare la richiesta per la cessione del titolo sportivo del club nocerino e a quanto pare era stata stabilita anche la cifra per il passaggio delle consegne.

 

Ma il presidente del Real Nocera, Enrico Marrafino, ha giocato d’anticipo chiudendo l’accordo con Gianni Ferrara dell’Angri (cessione a titolo gratuito, a quanto pare). Resta solo da capire per quale motivo Marrafino abbia ceduto il titolo alla società doriana perdendo un bel pacco di euro che gaetano Montalbano aveva chiesto per la cessione della società nocerina al Nuvla San Felice... 


Tag: real nocera nuvla montalbano