La dirigenza rinforza la squadra per evitare la retrocessione

musettiIl mercato è alle porte ed il Sorrento deve rinforzarsi. Ed in fretta. Ecco perché la dirigenza è pronta a concludere nelle prossime ore un paio di operazioni importanti per l’attacco aspettando evoluzioni sul ritorno di Checco Ripa dalla Nocerina. Il Sorrento è a un passo da Riccardo Musetti. L’attaccante della Cremonese ha già avuto un abboccamento con il direttore sportivo Salvatore Avallone. Esito positivo, la trattativa è cominciata al meglio e chissà che Musetti non possa essere il primo rinforzo per gennaio.
Attualmente è sotto contratto con la Cremonese che però l’ha messo in lista di sbarco. Insomma, le video porno premesse giuste ci sono. Stesso discorso, più o meno, come per Francesco Zizzari. L’ex centravanti del Siracusa, attualmente, è senza squadra.

Il Sorrento lo vuole e già un’estate fa, prima dell’arrivo in rossonero di Stefano Scappini dalla Sampdoria, l’affare fu ad un passo dalla chiusura. Poi tutto saltò sul filo di lana. Zizzari andò al Siracusa con cui sfiorò la promozione in serie B.
Tanta carne al fuoco dopo l’arrivo nel reparto avanzato di Bernardo. L’ex attaccante della Cavese ieri ha fatto l’esordio nella sfortunata trasferta di Catanzaro. Mancano punte a Bucaro e la società sta facendo il possibile per colmare le lacune. Bisogna sopperire alla partenza di Cesarini. E poi Zantu, in prestito dalla Juve Stabia, sicuramente andrà via per fare posto ad elementi più adeguati alle esigenze del tecnico.